Stampa
PDF
Ago
01

Certificato Idoneità Tecnica per FRP

Autore // Administrator

certificato idoneità tecnica

Dalle aziende:

La G & P Intech S.r.l. ottiene il CIT - Certificato di Idoneità Tecnica - dal CSLLPP per l'impiego di FRP System.

 

I sistemi di rinforzo strutturale FRP SYSTEM (compositi fibrorinforzati a matrice polimerica) di G&P INTECH (**) hanno ottenuto il Certificato di Idoneità Tecnica CIT dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici – Servizio Tecnico Centrale STC.

Le Norme Tecniche per le Costruzioni attualmente vigenti (NTC 2008) prevedono che i prodotti per uso strutturale per le costruzioni esistenti quali gli FRP usati in cantiere devono essere in possesso di un Certificato di Idoneità Tecnica – CIT all’impiego qualora non siano in possesso della marcatura CE o non abbiano un apposito Benestare Tecnico Europeo.

Vi è pertanto l’obbligatorietà di tale documento CIT per l’uso degli FRP rinforzi in carbonio a matrice organica (resine) per gli edifici esistenti. Non potranno pertanto essere impiegati tali prodotti (fibre e adesivi assieme nel sistema FRP ) senza i CIT. I progettisti dovranno inoltre indicare in specifica che i prodotti FRP inseriti in progetto siano dotati di CIT , utilizzando le Classi di modulo elastico e resistenza definite nel decreto del luglio 2015 e nella linea guida di qualificazione e di accettazione degli FRP. (*)

Al fine di aiutare il professionista nella stesura del progetto di rinforzo identificando correttamente i prodotti da impiegarsi dotati di CIT con i corretti parametri tecnici, possono essere utilizzati i software di calcolo FRPsoftware e FRPnode e relativi manuali scaricabili gratuitamente.

frp software

Nuovo software gratuito di calcolo per strutture in cemento armato con materiali compositi FRP; aggiornato sulla base delle ultime normative DT200R1/2013 e linee guida di qualificazione.

L'applicazione fornisce tre diversi pannelli a seconda dei tipi di rinforzo:

- Rinforzo a Flessione

- Rinforzo a Taglio

- Rinforzo a Confinamento

DOWNLOAD GRATUITO QUI


frp node

Nuovo foglio Excel gratuito di calcolo per nodo Trave - Pilastro rinforzato con materiali compositi FRP secondo linee guida ReLUIS

Aggiornato alle ultime normative NTC, DT200R1/2013 e linee guida di qualificazione materiali.

L'applicazione verifica il nodo Trave - Pilastro ed il rinforzo FRP necessario sulla base dei materiali certificati disponibili nel menù a tendina.

DOWNLOAD GRATUITO QUI

 

 

 

Agenda Tecnica segnala:

(*) Il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, con Decreto n.220 del 9 luglio 2015, ha approvato le "Linea Guida per la identificazione, la qualificazione ed il controllo di accettazione di compositi fibrorinforzati a matrice polimerica (FRP) da utilizzarsi per il consolidamento strutturale di costruzioni esistenti"

Sono disciplinati dalle Linee Guida i sistemi di rinforzo FRP, realizzati mediante l’impiego di fibre lunghe e continue di vetro, carbonio o arammide, ed immerse in una matrice polimerica termoindurente, distinti in due tipi:

- Sistemi preformati

- Sistemi impregnati in situ.

Per ciascuno dei sistemi  vengono definite: - Classificazione, Qualificazione, Prove iniziali di tipo e prove periodiche, procedure per il rilascio del Certificato di Idoneità Tecnica (CIT), documentazione di accompagnamento delle forniture, Controlli di accettazione in cantiere e Rintracciabilità (compreso oneri ed obblighi del Direttore Lavori), Qualificazione dei fornitori, Installazione.

Dal 8 luglio 2016, per il consolidamento di costruzioni esistenti tramite FRP, possono essere impiegati solo materiali qualificati ai sensi delle suddette Linee Guida.

 

Qui LE LINEE GUIDA FRP

 

gpIntech

(**) G&P Intech srl è un'azienda veneta specializzata in consolidamenti strutturali e soluzioni di rinforzo.

Gli ambiti operativi principali riguardano il settore dei consolidamenti strutturali, dell’adeguamento antisismico e della riabilitazione funzionale delle strutture con particolare riferimento ai materiali compositi, in matrice organica ed inorganica, FRP – FRCM – SRG, il settore delle impermeabilizzazioni attive di opere fondazionali in genere e in falda idraulica, gallerie, parcheggi interrati, il settore delle pavimentazioni sottili impermeabili per impalcati di ponti, viadotti e coperture carrabili, del rinforzo degli asfalti stradali con griglie prebitumate e dell’isolamento degli edifici a mezzo rivestimenti termoceramici ad elevata riflettanza.

La Divisione HIRUN Egineeering, sempre nell’ambito dell’adeguamento antisismico, opera nel settore degli isolatori antisismici per edifici ed opere infrastrutturali come ponti e viadotti.

E' partner ufficiale di importanti gruppi leader internazionali di settore, con cui ha sviluppato e messo a punto per i mercati delle costruzioni e delle infrastrutture le principali tecnologie e brevetti.

Sono marchi registrati di G&P Intech: Dual Seal® - FRP System® - Steel Net® - Armophalt® - Matacryl® - Superstop® - Concrete Rock® - Floor System® - GP Sunzenit® -Damp Stop®- Cemesan®

 

G & P Intech srl v. Retrone 39 - 36077 - ALTAVILLA VICENTINA (VI)

http://www.gpintech.com/

Dalle aziende:
La G & P Intech S.r.l. ottiene il CIT - Certificato di Idoneità Tecnica - dal CSLLPP per l'impiego di FRP System.
I sistemi di rinforzo strutturale FRP SYSTEM (compositi fibrorinforzati a matrice polimerica) di G&P INTECH hanno ottenuto il Certificato di Idoneità Tecnica CIT dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici – Servizio Tecnico Centrale STC.
Le Norme Tecniche per le Costruzioni attualmente vigenti (NTC 2008) prevedono che i prodotti per uso strutturale per le costruzioni esistenti quali gli FRP usati in cantiere devono essere in possesso di un Certificato di Idoneità Tecnica – CIT all’impiego qualora non siano in possesso della marcatura CE o non abbiano un apposito Benestare Tecnico Europeo.
e dalla data di emissione.
vi è pertanto  l’obbligatorietà di tale documento  CIT per l’uso degli FRP rinforzi in carbonio a matrice organica (resine) per gli edifici esistenti. Non potranno pertanto essere impiegati tali prodotti (fibre e adesivi assieme nel sistema FRP ) senza i CIT. I progettisti dovranno inoltre indicare in specifica che i prodotti FRP inseriti in  progetto siano dotati di CIT , utilizzando le Classi di modulo elastico e resistenza definite nel  decreto del luglio 2015 e nella linea guida di qualificazione e di accettazione degli FRP.
Al fine di aiutare il professionista nella stesura del progetto di rinforzo  identificando correttamente i prodotti da impiegarsi dotati di CIT con i corretti parametri tecnici, possono essere  utilizzati  i  software di calcolo FRPsoftware e FRPnode e relativi manuali scaricabili gratuitamente.
FRP Software
Nuovo software gratuito di calcolo per strutture in cemento armato con materiali compositi FRP; aggiornato sulla base delle ultime normative DT200R1/2013 e linee guida di qualificazione.
L'applicazione fornisce tre diversi pannelli a seconda dei tipi di rinforzo:
- Rinforzo a Flessione
- Rinforzo a Taglio
- Rinforzo a ConfinamentO
DOWNLOAD GRATUITO QUI http://www.gpintech.com/frp-software/#undefined
FRP node
Nuovo foglio Excel gratuito di calcolo per nodo Trave - Pilastro rinforzato con materiali compositi FRP secondo linee guida ReLUIS
Aggiornato alle ultime normative NTC, DT200R1/2013 e linee guida di qualificazione materiali.
L'applicazione verifica il nodo Trave - Pilastro ed il rinforzo FRP necessario sulla base dei materiali certificati disponibili nel menù a tendina.
DOWNLOAD GRATUITO QUI: http://www.gpintech.com/frp-node/
Linee guida FRP:
https://www.agendatecnica.it/atti/1179-linee-guida-frp.html

Calendario Eventi

  • Corso NTC 2018 - Geotecnica

    ordine ingegneri napoli

    Corso di formazione sulle NTC 2018: Modulo Geotecnica

    Napoli -1-8-15-22 Giugno 2018

    Organizza: Ordine Ingegneri di Napoli - Commissioni Geotecnica e Strutture.

    Responsabilità scientifica:

    Prof. Stefano Aversa, Università Parthenope di Napoli

    Prof. Andrea Prota, Università Federico II di Napoli

    Leggi tutto...
  • La carta geologica della Campania

    La Carta Geologica della Campania

    15 giugno 2018

    Benevento - Università degli Studi del Sannio

    a cura dell'Ordine Geologi della Campania e Consiglio Nazionale Geologi

     

    Leggi tutto...
  • Congresso Nazionale AIDI

     

    CONGRESSO NAZIONALE AIDI

    Luce e Luoghi: Cultura e Qualità

    17 e 18 maggio 2018 - Museo MAXXI - ROMA

    a cura di AIDI - Associazione Italiana di Illuminazione - con il patrocinio di: CNAPPC, ENEA, Università,  Ministero Sviluppo Economico

    Leggi tutto...