Pink Ing – storie di ingegneria al femminile

pink ing

PINK ING
Storie di ingegneria al femminile
8 marzo 2019 – Vicenza

a cura di Ordine Ingegneri Vicenza con patrocinio CNI

l’Ordine degli Ingegneri della provincia di Vicenza organizza un incontro aperto alla cittadinanza, per ascoltare e condividere storie professionali al femminile: esperienze, progetti, innovazioni e successi.
Esperienze di realizzazione professionale ed umana, che – in un luogo pubblico come il Palazzo delle Opere sociali e in una data simbolica come l’8 marzo – escono dal mondo dell’ingegneria e diventano esempi di affermazione, replicabili in ogni ambito lavorativo e sociale.
L’incontro sarà aperto dai saluti di Pietro Paolo Lucente presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Vicenza e dalle autorità locali.
A cura poi di Gianni Massa, vicepresidente vicario del CNI, una breve introduzione al polimorfo mondo dell’ingegneria.

Interverranno:
Giulia Baccarin – Ingegnere biomedico, co-fondatrice di Mipu, gruppo di aziende che porta l’intelligenza artificiale all’interno della fabbrica.
Stefania Bruschi – Ingegnere dei materiali, vicedirettore dipartimento ingegneria industriale Università di Padova, docente ordinario di tecnologie e sistemi di lavorazione.
Elisa Cimetta – Ingegnere chimico, docente associato del dipartimento di Termodinamica all’Università di Padova, principal investigator alla fondazione istituto di ricerca pediatrica Città della Speranza.
Ania Lopez – Ingegnere meccanico junior, consigliere CNI, componente gruppo di lavoro Women in Engineering World Federation, ideatrice del progetto “Ingenio al Femminile”.
Glenda Manciulli – Ingegnere informatico, co-fondatrice di Kalpa, società di servizi in ingegneria per la ricerca e sviluppo di sistemi embedded, Iot e Industria 4.0 nei settori medicali, domotici, trasporto ferroviario e motoristico.
Ilaria Segala – Ingegnere edile, già presidente Ordine Ingegneri di Verona, ora assessore Pianificazione urbanistica, Programmazione interventi per abbattimento barriere architettoniche, Edilizia privata, Edilizia economica e popolare, Ambiente del Comune di Verona.
Adriana Valdo – Ingegnere civile iscritta all’Ordine dal 1958, nonché alpinista e prima donna accademica del CAI, soprannomimata la “Lady di Ferro” dell’alpinismo vicentino“.

Introduzione di Laura Magni, attrice e cabarettista,
Modera: Francesca Cheyenne, giornalista e speaker (RTL 102.5).

LOCANDINA

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

PINK ING
Storie di ingegneria al femminile
8 marzo 2019 – ore 16,30/20,00
Palazzo delle Opere sociali, sala G. Lazzati
Piazza Duomo, 2 – VICENZA