Difformità, vizi e difetti delle opere edili

vizi e difetti opere edili

Difformità, vizi e difetti delle opere edili

III edizione aggiornata con il D.Lgs. n. 106/2017 e la più recente giurisprudenza

Editore: Maggioli – Autore: Romolo Balasso

Anno: febbraio 2018

III edizione per  quest’opera aggiornata con le ultime novità normative intervenute nel 2017 in materia edilizia in particolare, sui prodotti e materiali da costruzione ed obblighi certificativi di prestazione e/o omologazione tecnica e la più recente giurisprudenza di settore quale ad esempio l’applicabilità delle garanzie relative ai gravi difetti ex art. 1669 c.c., anche agli interventi su edifici esistenti.

Il libro affronta un tema che, almeno per le professioni tecniche, assume una particolare rilevanza perché può determinare delle responsabilità professionali in capo:

– ai progettisti, obbligati a compiere scelte idonee ad evitare vizi e/o difetti delle opere in progettazione;

– ai direttori dei lavori, obbligati a controllare l’esecuzione perché sia conforme ai progetti e alle regole dell’arte;

 ai collaudatori e certificatori, nel loro compito di attestare/certificare un’esecuzione conforme ai progetti e alla regola d’arte.

Si tratta di una materia da sempre ritenuta complessa e problematica perché considera, al contempo, aspetti marcatamente tecnici e aspetti marcatamente giuridici, i quali vengono variamente coniugati tra loro a seconda dei contesti. Ognuna delle due discipline, tecnica e giuridica, affronta l’argomento con i propri saperi e le proprie conoscenze specialistiche ma, dovendo o potendo interfacciarsi, specie in sede di contenzioso, allorquando il giudice ricorra alla consulenza tecnica, risulta opportuna una “reciproca comprensione”. La finalità generale del presente lavoro, pertanto, è quella di offrire una trattazione dell’argomento difformità, vizi e difetti di costruzione in ambito edilizio sotto il profilo tecnico-giuridico, considerando unitariamente i due diversi profili disciplinari nella rappresentazione di alcuni concetti e nozioni fondamentali. Per raggiungere gli obiettivi, si è ritenuto sviluppare i vari argomenti in due sezioni:

– una prima contenente i dati normativi e giurisprudenziali;

– una seconda contenente le loro elaborazioni sotto forma di analisi, approfondimenti e valutazioni.

Di taglio operativo, ogni capitolo o paragrafo è stato pensato nella sua “autosufficienza”

L’autore in questa III edizione ha rivisitato i contenuti del volume in ragione delle nuove normative intervenute in materia edilizia a fine 2016 (potenzialmente incidenti sulle difformità/vizi c.d. del “diritto”) e durante il 2017 (sui prodotti e materiali da costruzione ed obblighi certificativi di prestazione e/o omologazione tecnica, ecc.), oltre, soprattutto, alle novità o conferme giurisprudenziali, in particolare modo per quanto concerne il delicato ruolo del direttore dei lavori, anche a seguito dell’intervento delle Sezioni Unite civili del marzo 2017 sull’applicabilità delle garanzie relative ai gravi difetti ex art. 1669 c.c. anche agli interventi su edifici esistenti (ristrutturazioni).

PREZZO DI COPERTINA: € 32,00

ACQUISTALO ONLINE QUI – SCONTATO

 

L’autore:

Romolo Balasso, Architetto libero professionista che ha orientato la propria attività professionale nell’ambito tecnico giuridico. Consulente, formatore e relatore in diversi incontri su tutto il territorio nazionale, è stato promotore e fondatore del centro studi Tecnojus, dove ricopre la carica di presidente, e per il quale cura i contenuti e i servizi oltre al sito web.