IX Convegno Storia dell’Ingegneria – Napoli 16 e 17 maggio

convegno storia dell'ingegneria

9° Convegno di Storia dell’Ingegneria – 5rd International Conference

NAPOLI – 16 e 17 maggio 2022

L’Associazione Italiana di Storia dell’Ingegneria, il Consiglio Nazionale degli Ingegneri, La Scuola Politecnica delle Scienze di Base e il CIBeC- Centro Interdipartimentale di Ingegneria per i Beni Culturali dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, e gli Ordini Provinciali degli Ingegneri di Napoli e Salerno promuovono il 9° Convegno – 5rd International Conference – di Storia dell’Ingegneria, che si terrà a Napoli il 16 e 17 maggio 2022.

Il Convegno vuole innanzitutto promuovere la conoscenza della Storia dell’Ingegneria fin dalle più antiche origini, nei suoi aspetti generali come negli episodi particolari che ne hanno segnato il percorso. Un secondo, fondamentale obiettivo è favorire un ampio dibattito scientifico sullo sviluppo della storia di questo settore della scienza, con il contributo diretto degli ingegneri e il coinvolgimento di studiosi dei diversi settori dell’ingegneria, storici, architetti e archivisti.

Di seguito il Programma dettagliato

PROGRAMMA

 

convegno storia dell'ingegneria

9° Convegno di Storia dell’Ingegneria – 5rd International Conference on History of Engineering

NAPOLI – 16 e 17 maggio 2022
Centro Congressi Università degli Studi Federico II – via Partenope

 

Per ogni altra informazione:

SEGRETERIA SCIENTIFICA E ORGANIZZATIVA:
CIBeC – Università di Napoli Federico II – P.le V. Tecchio 80 – 80125 Napoli
fax: 081 7682106 – e-mail: convegno@aising.eu

L’AISING
L’Associazione Italiana di Storia dell’Ingegneria è stata costituita a Napoli nel marzo 2004 con lo scopo di perseguire la promozione dello studio e della diffusione della Storia dell’Ingegneria in tutti i suoi aspetti, dall’antichità ai nostri giorni. Dal 2006 organizza il Convegno Nazionale di Storia dell’Ingegneria, divenuto nel 2015 anche internazionale.

Il CIBeC.
Il Centro Interdipartimentale di Ingegneria per i Beni Culturali (CIBeC) dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, costituito nel 1992, ha il fine di contribuire allo sviluppo delle ricerche nel campo della conservazione e del recupero dei beni di interesse storico, artistico e culturale. Collabora tra l’altro con il Ministero dell’Università e la Ricerca scientifica, con il Mibact, con svariate Soprintendenze, con il CNR ed altri enti di ricerca. Al fine di promuovere la cultura della storia materiale, e quindi della Conservazione del Patrimonio costruito, il CIBeC organizza ogni anno due Corsi di Perfezionamento: Ingegneria per i Beni Culturali, riservato a Ingegneri e architetti, e Ingegneria per la Archeologia, cui partecipano anche gli archeologi.