Conservazione del patrimonio culturale – la norma EN 17121 per Strutture storiche in legno

UNI

Pubblicata la norma UNI EN 17121:2019 – “Conservazione del patrimonio culturale – Strutture storiche in legno – Linee guida per la valutazione in situ di strutture in legno portanti.”

La commissione “Prodotti, processi e sistemi per l’organismo edilizio” ha recentemente recepito la norma EN 17121. Questa è stata elaborata dalla commissione CEN  Conservation of Cultural Heritage.
Il documento fornisce le linee guida sui criteri da utilizzare per la valutazione in situ di strutture portanti in legno negli edifici storici.
La Linea Guida è destinata a tutti coloro che si occupano della conservazione degli edifici del patrimonio che contengono elementi in legno:

– ai proprietari degli edifici, alle autorità che ne sono responsabili,  ai professionisti che sono coinvolti. Dovrebbe inoltre supportare il processo decisionale in merito alla necessità di misure immediate.
Il suo scopo è garantire che il rilevamento e la valutazione delle condizioni forniscano i dati necessari per l’analisi storica, la valutazione della sicurezza strutturale e la pianificazione delle opere di intervento.

La norma è applicabile a qualsiasi tipo di elemento in legno e a qualsiasi tipo di strutture storiche in legno. Non si applica agli elementi in legno realizzati con pannelli a base di legno lamellare incollato o pannelli di legno assemblati.
Fornisce inoltre una procedura completa per la valutazione in situ. E’ possibile effettuare una valutazione sufficiente anche quando non vengono seguite tutte le fasi. Condizione necessaria però è che venga effettuata una valutazione pratica e tecnica del danno riscontrato, basata sulla responsabilità dei professionisti coinvolti.
In ogni paese, il documento dovrebbe essere applicato in conformità con la legislazione e le normative nazionali.

Indice sintetico:
Scopo
Normativa di riferimento
Termini e definizioni
Valutazione delle procedure
– Criteri generali
– Valutazioni preliminari
– Analisi storica
– Rilievi visivi preliminari
– Rilievi metrici
– Analisi strutturale
– Rapporto preliminare
– Analisi dettagliate
– Panoramica
– Generalità
– Identificazione delle specie lignee
– Stima del contenuto di umidità e dei gradienti di umidità
– Caratterizzazione del danno biologico
Valutazione della resistenza del legno
– Datazione del legno
– Rilievo dettagliato dei giunti del legno
– Analisi strutturale dettagliata

Allegato A: “Strumenti per analisi non-distruttive su strutture in legno”

 

Data entrata in vigore : 30 ottobre 2019

La norma UNI EN 17121:2019 “Conservazione del patrimonio culturale – Strutture storiche in legno – Linee guida per la valutazione in situ di strutture in legno portanti” è acquistabile sul sito uni.com.

Lingua: inglese

 

Potrebbe interessare:

“Valutazione caratteristiche meccaniche del legno in opera” – a cura dell’ing.  Anna Marzo (ENEA) – Atti del  seminario a cura di Agenda Tecnica, presso il Salone del Restauro di Ferrara (QUI)

 

Consigliati:

costruzioni in egno

Danni e difetti delle costruzioni in legno (indice e info)

 

rinforzo strutturale

Metodi pratici per il rinforzo di elementi strutturali (indice e info)