Il Collaudo statico delle strutture – Procedure e modelli secondo le NTC 2018

collaudo statico

IL COLLAUDO STATICO DELLE STRUTTURE
Procedure e modelli secondo le NTC 2018
Maggioli – luglio 2019.

Il collaudo è un atto unilaterale complesso di natura tecnica, economica ed amministrativa, disposto dal Committente, al quale si perviene a conclusione dell’opera. Ha un duplice scopo: accertare la buona esecuzione dell’opera e liquidare il corrispettivo all’appaltatore con conseguente sua liberazione definitiva dal rapporto contrattuale.

Alla luce delle Nuove norme tecniche delle costruzioni e della circolare esplicativa n. 7 del 21 gennaio 2019, questa nuovissima Guida fornisce  indicazioni sull’iter procedurale da seguire e le tipologie di prove e verifiche da effettuare in fase di collaudo per i diversi materiali da costruzione (legno acciaio, muratura e cemento armato). Definisce poi i contenuti fondamentali per la redazione di tutti gli atti connessi al collaudo statico delle strutture.
Corredato da documenti e check list editabili, che agevolano il Professionista nella redazione degli atti tecnico-amministrativi. Il testo riporta infine 4 casi studio di collaudi su strutture pubbliche e dedica capitoli specifici per le opere geotecniche, i ponti e le strutture temporanee.

Indice sintetico
1. Il collaudo
– Definizione di collaudo, Certificato di collaudo statico, Collaudo statico in corso d’opera –
– Le norme di riferimento per il collaudo statico, La valutazione della sicurezza nelle NTC 2018, Classificazione degli interventi, Durabilità nelle NTC 2018, La circolare esplicativa
2. Requisiti delle figure professionali coinvolte nelle opere strutturali
– Compiti del collaudatore statico, Adempimenti di ordine tecnico ed amministrativo, L’esame dei certificati delle prove sui materiali
3. Controlli di accettazione del calcestruzzo
4. Controlli per acciaio da calcestruzzo
5. Esame degli elaborati progettuali dell’opera
– Esame del progetto, delle indagini geotecniche, della relazione geologica idrologica ed idraulica, della relazione a strutture ultimate del direttore dei lavori
6. Gli accertamenti discrezionali
– Prove di carico, Prove di carico speciali, Verifica dei dispositivi antisismici, Prove per il controllo della resistenza del calcestruzzo in opera
7. Collaudo statico di strutture esistenti mediante indagini diagnostiche
8. Il collaudo di strutture in cemento armato
– Fattori che influenzano la resistenza del calcestruzzo, Degrado, Durabilità del calcestruzzo, Indagini diagnostiche, metodi di prova e indagini strumentali, prove fisiche e chimico-fische.
9. Il collaudo di strutture in muratura
– La muratura portante, Le malte, Indagini non distruttive, carotaggi, endoscopia, indagini radar, taglio diretto in sito, Prova indiretta di pull-out su malta, v.
10. Il collaudo di strutture in acciaio
– Acciai per calcestruzzo armato, per calcestruzzo armato precompresso, per strutture metalliche
– Metodi di prova ( Prova Vickers, Liquidi penetranti, Controllo ultrasonoro, L’esame con particelle magnetiche)
11. Il collaudo di strutture lignee
– Difetti ed alterazioni del legno, Controlli non distruttivi (Analisi resistografica, Sistema ad ultrasuoni, Metodo penetrometrico, Metodo igrometrico ed audiometrico,Endoscopia)
12. Il collaudo di opere geotecniche
– Definizione del modello geotecnico, Scavi, Sondaggi geognostici, prove statiche e dinamiche, penetrometriche…., indagini geofisiche, georadar….
13. Il collaudo dei ponti
– Ponti stradali, Prove non distruttive, Prove di carico statiche e dinamiche, Prove non distruttive sul calcestruzzo, sull’acciaio d’armatura, sulle murature, sulla struttura, caratterizzazione dinamica.
14. Il collaudo di strutture temporanee
– Adempimenti amministrativi, Normativa di settore, Verifiche e operazioni di collaudo su strutture temporanee
15. Casi studio
• Caso studio 1 – Monitoraggio del quadro fessurativo di un edificio esistente a destinazione scolastica
• Caso studio 2 – Collaudo di edifici esistenti a destinazione scolastica con l’ausilio delle indagini diagnostiche
• Caso studio 3 – Collaudo statico di un Palazzetto dello Sport
• Caso studio 4 – Collaudo statico di una piscina comunale

Appendice – Modulistica
Oltre 20 modelli ed esempi di chek list editabili.

 

Prezzo di copertina:€ 36,00
ACQUISTALO ONLINE QUI SCONTATO

 

Correlati:

ntc e circolare esplicativa

 

 

 

 

 

 

Norme Tecniche per le Costruzioni 2018 e Circolare esplicativa
Confronto NTC-Circolare paragrafo per paragrafo (Indice e info)

 

 

guida direzione lavori

Guida essenziale alla Direzione Lavori
aggiornata con i D.M. del Ministero Infrastrutture (vedi Cap. VII Collaudo)